“Lo stomaterapista nell’ambito dell’emergenza sanitaria: criticità, emozioni, nuove risorse e opportunità”

Gruppo di Lavoro AIOSS per la Comunicazione e le Relazioni

Mario Antonini, Eliana Guerra, Lucia Mensi, Enza Picaro, Assunta Scrocca, Antonio Valenti, Mattia Zamprogno.

Fin dalla propria costituzione, AIOSS ha sempre avuto l’obiettivo di migliorare la qualità dell’assistenza ai pazienti portatori di stomia, favorendo la formazione dei professionisti sanitari che operano nell’ambito della stomaterapia.

Questo si realizza mediante iniziative volte allo sviluppo delle competenze specialistiche, la diffusione costante di conoscenze aggiornate e validate, la promozione di buone pratiche basate sulle prove di efficacia anche con approcci innovativi, nel rispetto dei principi di equità e appropriatezza di accesso alle cure.

Negli ultimi mesi il “covid” ha riempito le nostre vite e assorbito le nostre energie, modificando l’approccio alla clinica e alle persone assistite, precludendo alcune risorse e modalità che ormai facevano parte del nostro agire professionale quotidiano.

Partendo da queste considerazioni, AIOSS ritiene importante raccogliere informazioni inerenti le eventuali modifiche organizzative nell’erogazione delle attività ambulatoriali e/o domiciliari di stomaterapia e i vissuti esperienziali ed emotivi dei colleghi infermieri che assistono persone con stomia.

Il progetto in questione si pone tre obiettivi specifici:

  1. Raccogliere dati sugli aspetti assistenziali, sugli aspetti logistici legati all’emergenza e sulle nuove modalità di assistenza.
  2. Raccogliere dati sull’impatto emotivo dell’emergenza “covid” e sulla resilienza dei professionisti in questo contesto.
  3. Raccogliere dati sui bisogni formativi degli stomaterapisti e sulle loro necessità di aggiornamento.

 

A questo proposito il Gruppo di Lavoro di promozione e sviluppo della “Comunicazione e Relazioni” costituito in seno ad AIOSS ha realizzato tre questionari per la raccolta di informazioni finalizzati al raggiungimento degli obiettivi sopra descritti. I diversi item dei singoli questionari prevedono tre modalità di risposte: singole, multiple e aperte. I destinatari di questa indagine sono gli infermieri e gli infermieri stomaterapisti impegnati nell’assistenza alle persone stomizzate. È prevista la diffusione e la compilazione dei questionari online, con inoltro a distanza di 20 giorni l’uno dall’altro.

I dati raccolti e la loro analisi ed aggregazione consentirà ad AIOSS di definire progettualità ed essere utilizzati come spunto per:

  • La realizzazione di un progetto di medicina narrativa,
  • La strutturazione di progetti formativi mirati alle esigenze reali dei professionisti;
  • La pubblicazione di un articolo scientifico.

Ecco di seguito il link per la compilazione del primo questionario online!

https://forms.gle/P3JUWvbKjD7FhNE6A

GRAZIE PER LA TUA COLLABORAZIONE!

 

La trasmissione o diffusione dei dati avverrà in forma assolutamente anonima ed aggregata.
In ottemperanza alle disposizioni legislative vigenti relative alla tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali (art 13 del DL 196/2003 e Delibera Garante del 24 luglio 2008), i risultati relativi a questo studio potranno essere oggetto di pubblicazione scientifica fermo restando l’anonimato dei soggetti partecipanti.
Gli sperimentatori assicurano che lo studio sarà condotto in piena conformità a quanto stabilito alla normativa internazionale [Dir. EU 2001/20/EC] ed al suo recepimento nazionale [DM 15 Luglio 1997; D.Lvo 211/2003; DLvo 46/1997] in merito alla sperimentazione clinica ed ai principi della Dichiarazione di Helsinki allo scopo di assicurare la massima protezione dei soggetti coinvolti.