Associazione

Italiana

Operatori

Sanitari

Stomaterapia

AIOSS.it

Seguiteci anche

su Facebook!

FOTOGALLERY

COMUNICAZIONI

“L'istruzione è l'arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo”

 

NELSON MANDELA

COMUNICATO PRESIDENZIALE n.1

 

 

Carissimi Colleghi,

il fermento istituzionale collegato alla declinazione operativa loco-regionale dei LEA, l’attenzione e la consapevolezza delle organizzazioni socio-sanitarie verso le criticità e l’importanza dell’assistenza alla persona con stomia, il monito della Federazione Nazionale Collegi IPASVI e della Consulta delle Associazioni Infermieristiche alla condivisione di una base comune di azione, ci impongono alcune riflessioni sui possibili percorsi locali, da tradurre quindi in azioni, affinché giunga alla popolazione la traduzione normativa della nostra professionalità.

Diverse regioni stanno organizzandosi per definire linee di indirizzo per l'assistenza e la cura della persona con stomia, ovvero per l'assistenza protesica.

È questa una grande occasione per includere in una norma il ruolo e le specificità dello Stomaterapista, partendo dal riconoscimento di prestazioni infermieristiche autonome codificate in ogni regione.

Il momento, però, non è esente da rischi … ed è proprio per questo che voglio con forza ribadire – e lo farò ancora in altre forme e con altri mezzi – che la professione non può presentarsi impreparata né difforme nei dati, nei metodi o addirittura nei contenuti clinici.

È fondamentale allinearci entro una unica specificità  professionale… ne va della nostra credibilità professionale.

Non facciamo scudo con l’appartenenza ad un’altra associazione (“Ma io sono di AISTOM”… “Ma io non mi riconosco in AIOSS”… “Ma quello è di GESTO”…).

Dobbiamo TUTTI lavorare per la professione e per questa professionalità che fa salute! Abbiamo strutturato un Percorso integrato di Cura (PIC), una sorta di PDTA specifico per le condizioni di alterazione di funzione, che si sta perfezionando con il contributo di tutti a livello regionale.  Per questo sono stati istituiti e stiamo cercando di coinvolgere altri delegati regionali.

Abbiamo il supporto della FNC IPASVI e in questi giorni abbiamo richiesto un avallo formale e una premessa / presentazione del PIC.

INSIEME… INSIEME… SOLO INSIEME ce la possiamo fare!  Diversamente è caos e non professione.

 

Cari saluti,

Gabriele Roveron

 

COMUNICATO PRESIDENZIALE  n.2

 

 

Carissimo,

considerata la tua adesione a Socio AIOSS, fa piacere condividere che l'essere parte di una Associazione significa:

  • Allearsi e condividere possibili traguardi, nonché partecipare attivamente in percorsi strategici verso la meta;
  • Contribuire ad incrementare la professionalità e la cultura del proprio corpus professionale;
  • Credere nei movimenti finalizzati alla migliore pratica e allo sviluppo continuo di metodi, strumenti e contenuti;
  • Difendere gli interessi professionali;
  • Favorire una rete professionale entro le parti scientifiche, le ASL, le Regioni, e la società;
  • Poter essere un elemento del generatore di sviluppo professionale;
  • Mantenere viva l’attenzione verso i principi etici e deontologici .

 

Più siamo, più la nostra voce assume valore, verso ogni interlocutore… così anche l’assistenza sarà sempre più di ricca di qualità, salute, autonomia ed efficiente appropriatezza.

 

RINNOVA qui la tua adesione ad AIOSS.

 

Cari saluti e buona estate,

Gabriele Roveron

 

La SPECIALIZZAZIONE è nel nuovo CCNL

 

 

Il Comitato di Settore Comparto Regioni - Sanità ha formulato lo scorso 27 luglio l’atto di indirizzo finalizzato all’avvio delle procedure per il rinnovo contrattuale del personale dei livelli per il triennio 2016-2018.

Considerato uno scenario profondamente modificato rispetto a quello che ha prodotto il CCNL 2008-2009 il Comitato ribadisce di considerare attentamente l’evoluzione scientifica, tecnologica e dei bisogni emergenti che ha investito e si accompagna allo sviluppo ed all’evoluzione delle professioni sanitarie infermieristiche - ostetrica, tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.

Nell’area socio-sanitaria andrà individuato un inquadramento adeguato e coerente per tutti quei profili professionali che non sono riconosciuti appieno entro l’attuale sistema delle professioni sanitarie.

In seno agli incarichi il Comitato Settore Sanità sottolinea l’importanza dell’articolo 6 della Legge n. 43/06 che prevede la funzione di “professionista specialista”. Tale percorso virtuoso, già avviato in alcune Regioni, deve essere previsto e disciplinato all’interno del CCNL, nel rispetto di quanto previsto dall’ordinamento vigente.

Il CCNL deve prevedere una configurazione di incarichi di lavoro, all’interno della classificazione per categorie vigenti, con riferimento alla categoria D e al livello economico DS, che risponda positivamente alle modifiche di legge richiamate. Trattandosi di tipologia di incarichi essi assumono le tipiche caratteristiche di durata temporanea, procedura per l’assegnazione, valutazione, revoca o rinnovo.

 

Potete consultare il documento originale qui

 

I Delegati regionali AIOSS

 

 

Un nuovo capitolo nella storia di AIOSS.

Il nostro Presidente Roveron , ha perseguito questo obiettivo con convinzione e determinazione sin dal suo primo mandato, ancora non  raggiunto al 100%, ma con soddisfazione ci ha illustrato le mete e le strategie per il prossimo triennio. I delegati , ognuno per la propria realtà, stanno creando dei canali di comunicazione e interlocutori utili, per la realizzazione finale del 1 obiettivo , ossia il riconoscimento delle prestazioni attraverso la codifica delle stesse.  Con l'applicazione dei nuovi LEA nelle regioni i tempi sono maturi per far sentire anche la nostra voce ai nuovi tavoli tecnici. Insieme possiamo cambiare, insieme possiamo crescere, insieme si può vincere.

La costituzione dei Delegati è ancora in attesa di completamento.  Siamo sicuri che i colleghi delle regioni attualmente assenti dall'elenco  vorranno partecipare a questo nuovo percorso, a  questa nuova avventura, alla scrittura di questo meraviglioso libro che é AIOSS. Cimmino e Scrocca aspettano adesioni.


Potete consultare il verbale della costituzione dei Delegati qui

 

AIOSS VIENE RICONOSCIUTO DALL'AGENZIA ISBN

 

 

Da oggi AIOSS potrà vantarsi del prestigioso codice a barre ISBN, il sistema di riconoscimento digitale più importante è diffuso al mondo, che permette di risalire in maniera inequivocabile ad una determinata pubblicazione editoriale (cartacea o web), tutelandone la proprietà e permettendone una rapida ed efficiente catalogazione in un archivio mondiale che conta ormai più di un miliardo di pubblicazioni.

Per AIOSS, essere riconosciuti Autori/Editori ISBN è un traguardo importantissimo che conferisce ancor più autorevolezza ad ogni nostra uscita editoriale.

Ci sentiamo onorati ed al contempo spronati a elaborare contenuti sempre più di valore.

Visitate spesso il sito associativo www.aioss.it, leggete la nostra rivista ufficiale AIOSS.it, le nostre NewsLetter e la nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornati!

 

 

A presto!

Certificazione

per Formazione e aggiornamento

EN-ISO 9001:2008

IQ-0905-12

AIOSS

Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia

Sede Fiscale:

Via Savona 94

20144 Milano  MI

P.IVA 01303620544

©2017 AIOSS.it - Tutti i diritti riservati

Sede Legale:

Via Scolo Vallurbana 11/z

35040 Sant'Urbano  PD

info@aioss.it